Conciati ad ArteGrande successo per la giornata conclusiva, ospitata lunedì 12 marzo presso la casa del Fanciullo di Fucecchio, del concorso "Conciati ad Arte", svoltosi nell'ambito del progetto "Amici per la Pelle", promosso da Associazione Conciatori, Gruppo Giovani Imprenditori, Comune di Fucecchio e Istituto Comprensivo di Fucecchio, con la collaborazione di Aquarno e di PO.TE.CO. e con il contributo della Banca di Credito Cooperativo di Signa.
>

 

Partito lo scorso novembre e rivolto agli studenti delle classi seconde medie del territorio, "Amici per la Pelle" è riuscito nel suo intento di trasmettere in modo semplice e accattivante tante informazioni legate alla cultura storico-economica locale rendendo protagonisti i circa 200 alunni delle scuole di Fucecchio coinvolti, che nell'ambito del progetto hanno realizzato riproduzioni in pelle di famose opere d'arte.

Da Magritte a Picasso, da Matisse a Schifano, le riproduzioni create dai giovani studenti hanno impressionato per precisione e cura dei particolari ottenendo il plauso del numeroso pubblico giunto per l'occasione alla casa del Fanciullo. Tra i presenti, anche il sindaco di Fucecchio Claudio Toni che si è complimentato con i ragazzi per la qualità dei loro lavori augurandosi che iniziative come "Amici per la Pelle" possano aiutare le nuove generazioni ad essere sempre più consapevoli e orgogliose delle risorse del proprio territorio. Auspicio condiviso da Lia Morelli, dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo di Fucecchio, da Stefanella Foglia, coordinatrice del progetto, e da Roberto Giannoni, vicepresidente Associazione Conciatori ed ideatore dell'iniziativa. Fondamentale, per il buon esito dei lavori esposti dagli studenti, il contributo dei docenti di educazione artistica, Piero Luzzo, Maria Grazia Morini e Angelo Barbaro. Accolti calorosamente dagli studenti in sala, i professori hanno riconosciuto Ad "Amici per la Pelle" la capacità di essere insieme divertente e capace di creare originali opportunità di aggregazione.

Otto le opere realizzate dagli alunni e premiate nel corso della cerimonia conclusiva di ieri dal sindaco Toni insieme a Silvia Rigatti, amministratore delegato del P.OTE.CO., Emma Donnini, assessore politiche scolastiche del Comune di Fucecchio, Massimo Bertacca, presidente Depuratore Aquarno, Sara Matteoli, assessore alla cultura del Comune di Fucecchio e Carlo Quaglierini, direttore area cuoio Banca Credito Cooperativo di Signa. Queste le classi le cui opere sono state premiate: la II A per l'opera "Suprematismo Dinamico", la II B per "Guernica( particolare)" e "Nero e oro", la II C per "Mosaici di Giustiniano e Teodora", la II E per "Cavallo", "Questa non è una pipa" e per "La Danza", la II F per "Sede del Vitra International".Ritenute particolarmente rappresentative e originali tali opere verranno esposte nel corso della prossima edizione della fiera "Lineapelle" di Bologna. Dal 17 al 24 marzo, intanto, resteranno in mostra presso Villa Pacchiani insieme a tutti gli altri lavori realizzati dagli studenti.

Box Prezzi Pelli 179

3 buoni motivi per associarsi
Ok Rappresentanza di categoria
Ok Assistenza alle aziende associate
Ok Costituzione di società consortili

Ricerca Associati

Ricerca Associati

Accesso associati

I nostri associati muniti di nome utente e password possono accedere ad un'area riservata all'interno della quale è possibile scaricare vari documenti utili.