Cala il sipario su Amici per la Pelle, edizione 2016\17, con la mostra Toy Tan che da giovedì 6 a sabato 8 aprile vede esposti al Museo della Conceria di Santa Croce sull’Arno tutti i lavori in pelle creati dagli studenti toscani coinvolti nel progetto didattico.

«La soddisfazione legata a questo progetto -sottolinea il vicedirettore Assoconciatori Aldo Gliozzi- è anche incontrare gli studenti che parteciparono alle sue prime edizioni che, ormai all’ultimo anno delle scuole superiori, ci dicono di aver avuto dal progetto indicazioni importanti per il proprio percorso di studi».

Far avvicinare i più giovani all’industria conciaria spiegandone opportunità e risorse è proprio l’obiettivo che sin dalla sua prima edizione ha avuto Amici per la Pelle, nato nel 2010 da un’idea del Gruppo Giovani Conciatori del distretto di Santa Croce. «Ad ogni edizione il progetto è cresciuto-aggiunge il vicepresidente Assoconciatori Roberto Giannoni- rinnovandosi forte dell’entusiasmo degli studenti e di una macchina organizzativa complessa che lo supporta coinvolgendo trasversalmente, insieme agli imprenditori della filiera pelle, anche il mondo della scuola e le pubbliche amministrazioni».

Presenti al Museo della Conceria per l’inaugurazione della mostra i rappresentanti dell’Associazione Conciatori, del Consorzio Conciatori, dell’UNIC, della Stazione Sperimentale per l’industria e le materie concianti, professori, studenti e amministratori dei cinque Comuni del comprensorio del cuoio che partecipano ad Amici per la Pelle: Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto, Fucecchio, Santa Maria a Monte e San Miniato. Circa 600 gli studenti toscani che hanno partecipato quest’anno al progetto, più di 2500 quelli complessivamente coinvolti dalla sua prima edizione. Sponsor di Amici per la Pelle è BCC Credito Cooperativo Banco Fiorentino.

Box Prezzi Pelli 179

3 buoni motivi per associarsi
Ok Rappresentanza di categoria
Ok Assistenza alle aziende associate
Ok Costituzione di società consortili

Ricerca Associati

Ricerca Associati

Accesso associati

I nostri associati muniti di nome utente e password possono accedere ad un'area riservata all'interno della quale è possibile scaricare vari documenti utili.