«Entro il primo trimestre 2018 dovrebbe essere operativa nel depuratore Aquarno la nuova volumetria specificamente dedicata all’accumulo delle acque meteoriche in arrivo all’impianto in condizioni piovose estreme»: a parlare è Silvia Rigatti, presidente Consorzio Depuratore, ente proprietario dell’impianto di Aquarno.

 «Si tratta di una nuova grande vasca- spiega il direttore Aquarno Nicola Andreanini- già inserita nel progetto di ampliamento connesso al Tubone e opportunamente strutturata per lo stoccaggio delle acque meteoriche e la gestione dell’impatto dei fenomeni atmosferici più violenti» «Con una capienza di circa 24.000 m³- aggiunge la presidente Rigatti- diventerà la più grande del depuratore Aquarno»: 3,5 milioni di euro il costo complessivo della nuova volumetria( realizzazione e messa in opera) cofinanziato nell’Accordo di Programma dal Ministero dell’Ambiente. Dopo la nuova condotta che dallo scorso febbraio collega ad Aquarno anche il Comune di Santa Maria a Monte, e in attesa che al depuratore siano collegati Montecalvoli e la Valdinievole, la nuova volumetria è l’ulteriore tassello nei lavori di Aquarno per l’avanzamento del Tubone. L’attuazione del Tubone valorizzerà,  a vantaggio di un’intera area della Toscana, di 42 Comuni tra Valdinievole, Valdera ed empolese, l’esperienza del distretto conciario di Santa Croce in tema di depurazione: confluiranno ogni anno in Aquarno attraverso più collettori 16, 5 milioni m³ di reflui civili provenienti da Santa Maria a Monte, Valdinievole, Valdera. I lavori dovrebbero essere completati entro i prossimi 4 anni. L’esperienza del comparto conciario per la collettività «L’opera –dice la presidente Rigatti- si inserisce nel contesto delle strategie ecocompatibili sostenute nel distretto, i cui benefici ricadono complessivamente sull’intera collettività. Obiettivo delle nostre politiche per la depurazione è anche quello di ottimizzare il trattamento delle acque  con la progressiva riduzione delle tariffe per le aziende allacciate al depuratore di Santa Croce»

 

Box Prezzi Pelli 179

3 buoni motivi per associarsi
Ok Rappresentanza di categoria
Ok Assistenza alle aziende associate
Ok Costituzione di società consortili

Ricerca Associati

Ricerca Associati

Accesso associati

I nostri associati muniti di nome utente e password possono accedere ad un'area riservata all'interno della quale è possibile scaricare vari documenti utili.