restano operativi gli impianti consortili del distretto, che erogano i servizi di depurazione, recupero di sottoprodotti e assistenza alle aziende.Tali attività proseguono, nel rispetto di tutti gli attuali dispositivi di legge e pur in un contesto costantemente in evoluzione, e salvo eventuali novità normative che potrebbero subentrare, emanate dagli organi competenti. Questo va nella direzione di dare la possibilità a tutte le aziende di continuare la loro attività.

L’Associazione sta continuando a garantire i servizi ai propri associati, in costante contatto con le amministrazioni comunali, regionali e con tutte le parti sociali: per il pomeriggio di mercoledì 11 marzo è inoltre in programma una call conference per cercare di dare indicazioni e risposte alle sue aziende associate.

L’Associazione Conciatori ringrazia intanto tutto il personale sanitario per l’instancabile opera che sta svolgendo nell’interesse di tutta la comunità.

 

 
LOGO_EMAS.jpg
 
RICONOSCIMENTO EMAS
 
Il Comitato Ecolabel Ecoaudit ha rilasciato al Comitato Promotore del Distretto Conciario Toscano l'attestato di riconoscimento nazionale EMAS di Ambito Produttivo Omogeneo
 
Leggi tutto...
 
stemma reach
 

REGOLAMENTO REACH

 
Con il termine REACH si fa riferimento al Regolamento europeo 1907/2006.
 
Leggi tutto...

Box Prezzi Pelli 179

3 buoni motivi per associarsi
Ok Rappresentanza di categoria
Ok Assistenza alle aziende associate
Ok Costituzione di società consortili

Ricerca Associati

Ricerca Associati