News

Il presidente Assoconciatori Franco Donati interviene sul tema del contributo dei lavoratori stranieri all'economia del distretto conciario, di particolare attualità nel dibattito mediatico locale e nazionale e che si inserisce nel più ampio contesto dell'apporto della manodopera straniera al made in Italy:

consolerupp.jpg Dal depuratore Aquarno al POTECO passando per una conceria e concludendo all’Associazione Conciatori: questo il programma della visita della console generale americana a Firenze Abigail Rupp, stamattina nel distretto conciario di Santa Croce sull’Arno.
«Complimenti a questa realtà distrettuale-ha detto la console Rupp- che grazie ad una rete virtuosa che coinvolge pubblico e privato è riuscita a crescere e, attraverso investimenti mirati, fare una eccellente programmazione in ricerca, formazione e sviluppo».

Industria conciaria e chimica a confronto, giovedì 11 maggio al Museo della Conceria di Santa Croce sull’Arno, in occasione dell’evento “PROSSIMAPELLE”, che ha visto la presentazione delle tendenze moda di materiali, colori e superfici per le prossime collezioni autunno\inverno 18\19.

Proseguono le visite di studio al depuratore Aquarno sul processo di depurazione industriale e sulle opportunità legate all’economia circolare: stamattina gli studenti delle classi 3ᵃAA e 3ᵃCC dell’IT Cattaneo hanno seguito una lezione sulle fasi della depurazione delle acque utilizzate dalle concerie, accompagnati tra le diverse aree dell’impianto dal direttore Aquarno Nicola Andreanini.

Box Prezzi Pelli 179

3 buoni motivi per associarsi
Ok Rappresentanza di categoria
Ok Assistenza alle aziende associate
Ok Costituzione di società consortili

Ricerca Associati

Ricerca Associati