News

depuratoreAquarno.jpg Depurare e affinare acque reflue civili, per poi farle usare dalle concerie nel loro processo di lavorazione: è l’attività che sta realizzando il progetto ACQUA 360, che dall’ultimo trimestre del 2016 e per tutto il 2018 sta sperimentando quello che sarà uno dei risultati più eclatanti del cosiddetto TUBONE, il nuovo sistema di riassetto idrico di ben 42 Comuni della Toscana , che avrà il suo fulcro nel depuratore Aquarno di Santa Croce sull’Arno e che sarà a pieno regime entro i prossimi 4 anni.


amici pelle cover.jpg «Due parole per definire “Amici per la Pelle”? Entusiasmo e curiosità: la curiosità tipica di un’età così giovane, avevo 12 anni quando vi ho partecipato, e l’entusiasmo nello scoprire da vicino quella “nota” industria conciaria di cui chi nasce in questo territorio sente ben presto parlare»:

Seminario Sicurezzacover.jpg Sostenibilità, innovazione e trasferimento tecnologico: questi alcuni dei temi trattati nel seminario promosso dall’ Associazione Conciatori con la “A.PNE.S.”, azienda italiana specializzata nella progettazione e produzione delle pistole automatiche a spruzzo Aircom.

Mantenersi al top, mantenere quegli elevati standard di qualità che fanno già oggi della concia toscana un modello riconosciuto nel mondo è la vera sfida che lanciano i conciatori toscani, insieme per la cena dello scambio degli auguri di Natale, che si è svolta martedì 12 dicembre a Santa Croce sull’Arno presso il Polo Tecnologico Conciario.

Box Prezzi Pelli 179

3 buoni motivi per associarsi
Ok Rappresentanza di categoria
Ok Assistenza alle aziende associate
Ok Costituzione di società consortili

Ricerca Associati

Ricerca Associati